Ultima modifica: 9 Dicembre 2019
CTS Sondrio > Convegno rivolto ai genitori (e docenti) di studenti con Disturbi Specifici dell’Apprendimento (DSA) – 13 dicembre 2019

Convegno rivolto ai genitori (e docenti) di studenti con Disturbi Specifici dell’Apprendimento (DSA) – 13 dicembre 2019

AID LogoLa dislessia non è una porta murata, ma una porta chiusa a doppia mandata.
Per aprirla bisogna trovare la chiave giusta (Filippo Barbera)

 Il tema dei Disturbi Specifici dell’Apprendimento (DSA) coinvolge numerosi studenti delle nostre scuole, bambini e ragazzi che ogni giorno affrontano con tenacia ma con grandissima fatica il difficoltoso impegno dello studio.

Coinvolge madri e padri attenti ai bisogni dei propri figli, genitori che quotidianamente si impegnano a sostenerli nel difficile e complicato processo di crescita verso l’autonomia.

Coinvolge le scuole con insegnanti che lavorano ogni giorno per curare la crescita culturale ed educativa di studenti che sempre più richiedono specifiche attenzioni e manifestano personali bisogni educativi.

Un valido supporto a bambini e ragazzi con DSA è rappresentato oggi dai cosiddetti strumenti compensativi, ovvero da quegli “strumenti didattici e tecnologici che sostituiscono o facilitano la prestazione richiesta nell’abilità deficitaria”, risorse importanti nel percorso didattico degli studenti con DSA.

Seleggo logoScegliere gli strumenti giusti per un figlio con DSA può però essere difficile per i genitori che possono avere poca dimestichezza con le tecnologie digitali e per gli stessi insegnanti che magari non hanno tutte le conoscenze necessarie per suggerire ai genitori quali strumenti adottare.

L’incontro si svolgerà in data 13 dicembre 2019, dalle ore 15 alle ore 17, organizzato dal Centro di Supporto Territoriale di Sondrio (CTS) c/o Liceo “G. Piazzi – C. Lena Perpenti” di Sondrio.

Durante l’incontro verrà affrontata la tematica degli strumenti compensativi  per gli studenti dislessici, presentando ai portatori d’interesse  l’opportunità offerta dal Progetto “Seleggo” curato dalla Onlus Lions  “Seleggo” e dal servizio garantito dall’Associazione Italiana Dislessia “LibroAID”, offrendo nel contempo una visione la più ampia possibile sulle risorse compensative al servizio di studenti con disturbi specifici dell’apprendimento.

Al convegno saranno presenti un rappresentante  dell’UST – AT di Sondrio, la Prof.ssa Daniela Montinaro collaboratore vicario del Liceo “G. Piazzi – C. Lena Perpenti”,  il Dr. Alfonso Iorno Vice Presidente della Onlus Seleggo creata dai Lions italiani, la Sig.ra Bianca Del Nero membro AID per la provincia di Sondrio e referente dell’ associazione “Genitori in rete” e il Dr. Gianfranco Bordoni esperto nelle tecnologie compensative/inclusive.

Coordina il convegno la Dr.ssa Daniela Colombera del CTS di Sondrio.

Per informazioni e prenotazioni:
cts.sondrio@piazzilenaperpenti.it – cell.: 3891547793

Vuoi iscriverti al convegno? registra i tuoi dati attraverso il modulo d’iscrizione appositamente realizzato per l’evento

Risultati immagini per logo meet googlePer la prima volta una scuola in provincia di Sondrio attiverà la conferenza attraverso un canale sicuro e dedicato in streaming attraverso l’app Meet di Google.
Chi volesse partecipare alla sessione on line dovrà accedere con un account @gmail.com (o domini afferenti a Google Suite for Education). 
Il canale verrà attivato alle ore 14:30 del 13 dicembre 2019.
Con questo strumento sarà possibile anche porre delle domande ai relatori del convegno; al termine dell’incontro gli stessi risponderanno ai quesiti posti on line.
Una scuola inclusiva deve adottare metodologie di fruizione di momenti formativi muovendo le idee e non le persone, favorendo la massima partecipazione di tutti i portatori di interesse.