SELEGGO

Seleggo è un servizio gratuito che mette a disposizione uno strumento compensativo per gli studenti dislessici.

I testi scolastici vengono trascritti con caratteri più grandi e distanziati, e vengono resi ascoltabili con la sintesi vocale e il karaoke.


Aid e supermappeXAid, SupermappeX  e Google per una scuola inclusiva.

Il progetto nasce dall’esigenza di compiere un ulteriore passo in avanti per contribuire a rendere la scuola sempre più inclusiva per gli alunni con DSA e BES, nella convinzione che in questa fase di grande trasformazione del mondo scolastico sia necessario affiancare all’aspetto formativo anche un contributo esperienziale e pratico.

Il CTS di Sondrio, in collaborazione con il Liceo “G. Piazzi – C. Lena Perpenti” si è attivato in questo progetto.

Se la tua scuola ha Google Suite for Education e vuoi partecipare contatta gli operatori del CTS di Sondrio che ti daranno tutte le informazioni necessarie.

e-mail: info@sondriocts.it

Mobile: 3891547793


Sportello autismoLo Sportelli Autismo offre supporto alle scuole che accolgono alunni e studenti con autismo e ritengono di non avere al proprio interno competenze professionali adeguate.

Presso lo sportello è presente un docente esperto sull’autismo con il compito di favorire l’applicazione alla didattica delle nuove tecnologie; promuovere la cultura della presa in carico, educativa e abilitativa, di alunni e studenti autistici; offre alle scuole formazione e consulenza relativa ai problemi di inclusione; selezionando e diffondendo esperienze e buone pratiche in materia; collabora con le associazioni e gli enti già attivi; analizza i dati quantitativi degli studenti autistici.
L’attività di sportello potrà rivolgersi anche alle famiglie, divenendo un punto di riferimento e di raccordo tra la scuola, i genitori e i servizi socio-sanitari.

Per richiedere consulenza o supporto è possibile utilizzare il modulo di contatto


CTS SupportoAnno scolastico 2019-20

Gli operatori del CTS di Sondrio sono a  disposizione per offrire consulenze a Dirigenti Scolastici, Docenti, Genitori e Studenti di scuole di ogni ordine e grado.
Al fine di potenziare ulteriormente il servizio offerto, le consulenze potranno essere richieste solo su appuntamento.

Le modalità per richiedere un incontro sono le seguenti: